CHI SIAMO RICHIEDI ASSISTENZA SOFTWARE SERVIZI ONLINE CONTATTI AREA UTENTI
  
  
 
Servizi
Tele assistenza
Area Partner

News : Ravvedimento breve per omesso o tardivo versamento (scadenze del 5 agosto 2011)
Inviato da Paolo su 5/9/2011 11:54:07 (827 letture)

(scadenza di riferimento: 4 settembre 2011-Domenica)

In caso di omesso o tardivo pagamento delle somme revenienti dall'adempimento dichiarativo che doveva avvenire entro il 5 agosto prossimo da parte dei contribuenti:

- persone fisiche non titolari di partita IVA, comprese quelle interessate da studi di settore e/o dall'imposta sostitutiva denominata «cedolare secca»;

- persone fisiche e contribuenti titolari di partita IVA, compresi i soggetti collettivi interessati agli studi di settore;

possono procedere a sanare l'adempimento entro la data in esame (entro 30 giorni dal 5 agosto 2011) corrispondendo i tributi dovuti, già aumentati dello 0,40%, più gli interessi dell'1,50% calcolati per ogni giorno successivo al 5 agosto 2011 fino al giorno di pagamento compreso, nonché la sanzione amministrativa del 3% (sanzione del 30% ridotta a un decimo).

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico



Copyright © 2017 CSIB.IT - P.I. 00937820918 |